Scarpe Saucony Outlet

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Scarpe Saucony Outlet. FINO AL 60% DI SCONTO!

Mercurial, da sempre il segmento con più attrattiva tra i 4 Nike, aveva comunque un compito davvero arduo: soddisfare tutti coloro che hanno utilizzato fino ad oggi con grande soddisfazione le Superfly IV lanciate per i Mondiali del 2014 e non deludere anche tutta la schiera di utilizzatori di Mercurial Vapor X, Per Mercurial Vapor la questione sembra essersi risolta in maniera semplice, perchè con le Mercurial Vapor XI si è portato avanti un concetto di tomaia identico alla versione 10, andando a lavorare solo sul piatto suola unificandolo alla versione Superfly, Questo dovrebbe unire una calzata ed un comfort unico per chi ha pianta stretta e migliorare ancor di più la spinta e la reattività negli scarpe saucony outlet sprint e le accelerazioni..

Ovviamente gli occhi sono però tutti puntati sulle Nike Mercurial Superfly V, La versione IV, grazie all’implemento del scarpe saucony outlet flyknit, era morbida e subito confortevole e tantissimi hanno apprezzato proprio la capacità dello scarpino di essere sì leggero, ma completo anche sotto i punti di vista del tocco di palla e del tiro, La nuova versione mantiene lo stesso materiale ponendosi un nuovo obiettivo: riuscire a migliorare ancora di più il feeling con la tomaia in flyknit ed avere un controllo ancor più ottimale grazie alle microscanalature disposte su tutta la superficie..

Veniamo scarpe saucony outlet al piatto suola, probabilmente la caratteristica che più di ogni altra andrà analizzata e dovrà rispondere davvero alle aspettative, Addio alla fibra di carbonio (con buona pace di chi amava anche l’estetica degli “scacchi” nella suola), al suo posto è stato usato un nuovo materiale meno rigido, ma che dovrebbe fornire una reattività comunque migliore e soprattutto essere ancora più leggero e meno fastidioso, Tutto improntato per un unico fine: essere più pronti e reattivi così da anticipare l’avversario, In fin dei conti, a qualsiasi livello, il calcio è fatto di tempi ed istanti decisivi, esserci prima degli avversari è un gran bel vantaggio..

Qualsiasi tipo di considerazione in campo più approfondita la rimandiamo ai test ed alle prove che metteranno “sotto stress” questo scarpino, vero che possiamo sicuramente dare un input positivo e che l’impressione sia davvero quella che Nike abbia lasciato invariato ciò che di buono aveva fatto cercando di migliorare dove possibile, però come diceva San Tommaso “se non vedo…”. Tutta la linea Mercurial sarà disponibile dal 31 Maggio su SoccerHouse24.com

Probabilmente l’uscita più attesa di tutta la stagione, in vista della finale di Champions League e degli Europei 2016 in Francia, Nike Football presenta Spark Brilliance la nuova collezione di scarpe da calcio che ci accompagnerà per tutta l’estate, Negli ultimi mesi abbiamo visto sempre aggiornamenti di colore, pack speciali ed uscite molto particolari dal punto di vista estetico, oggi invece approfondiremo una scarpe saucony outlet collezione che, a prescindere dal piacere o meno esteticamente, rivela la nuova Nike Mercurial (novità cardine) ed anche una nuova Nike Hypervenom che ripropone il vecchio Nike Skin e le tecnologie della versione 2..

La linea Mercurial cambia e lo fa in maniera davvero importante. Avevamo già affrontato l’argomento grazie all’ Innovation Summit di New York qualche settimana fa, ma adesso le abbiamo davanti agli occhi ufficialmente. “ Il nostro approccio con la nuova Mercurial è stato quello di cercare tutte le alternative per puntare alla velocità, la fusione con la scienza per arrivare a progettare un prodotto votato alla massima velocità nel calcio”, spiega Jeongwoo Lee, designer di Nike Football. “Abbiamo progettato questa nuova Mercurial per garantire che i vantaggi in termini di velocità siano reali, dove tutti i componenti ed i materiali rendano l’atleta il più efficiente possibile.”

La piastra anatomica della nuova Mercurial è allineata con i contorni naturali del piede, eliminando il gap che esisteva in precedenza, Inoltre, il nuovo piatto suola è del 40% più leggero rispetto alla piastra in fibra scarpe saucony outlet di carbonio alla quale eravamo abituati, ma è più forte e più reattivo, Il sistema di trazione della Mercurial è stato rivisto per avere ancora più presa nel terreno, Il team di progettazione di Nike ha testato diverse varianti di materiali e forme per i tacchetti per vedere quanto cambiava la trazione..

Per la prima volta, scarpe saucony outlet Nike Football ha sfruttato i test virtuali Finite Element Analysis (FEA), che ha fornito i dati scientifici per identificare quali forme e materiali donino più trazione in campo e favoriscano i giocatori che incentrano il loro stile sulla velocità e gli sprint, Per quanto rigurda la seconda uscita davvero significativa, questa nuova collezione sancisce l’agognato ritorno al Nike Skin di prima generazione, unito al flyknit ed al dynamic fit collar sul modello Hypervenom, Ormai era chiaro: chi aveva provato Hypervenom 1 voleva quella tomaia nella versione 2, anzi, i professionisti lo richiedevano ed ultimamente lo avete anche visto in campo nei nostri Photoboots..



Recent Posts