Scarpe Adidas 2018 Uomo

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Scarpe Adidas 2018 Uomo. FINO AL 60% DI SCONTO!

I restanti dettagli, come le strisce sulle spalle, il bordino del colletto e l’orlo delle maniche, sono tutti colorati di arancione, compreso lo stemma nazionale, I pantaloncini e i calzettoni sono anch’essi bianchi con finiture arancioni, Per i calciatori adidas ha realizzato la maglia Authentic con l’innovativa tecnologia Climachill e tutti i loghi applicati a caldo, nei negozi sarà disponibile anche la versione Replica con gli stemmi ricamati e il tessuto Climalite, Poche ore dopo il lancio ufficiale il web è stato invaso scarpe adidas 2018 uomo da una stucchevole polemica in merito all’ effetto viola della grafica sulla maglia, tanto da costringere la federazione calcistica spagnola a diramare un comunicato insieme ad adidas..

Il viola è stato il terzo colore della bandiera della Seconda Repubblica Spagnola (1931-1939), forse in altri momenti sarebbe passato quasi inosservato, ma vista l’attuale situazione è stato oggetto di facili strumentalizzazioni, Mischiare politica e scarpe adidas 2018 uomo sport non è mai una buona idea, L’originale o la rivisitazione di adidas per Russia 2018, quale maglia della Spagna è la vostra preferita?.

Aggiungiamo un altro tassello al coloratissimo mosaico del Mondiale 2018 scoprendo le nuove maglie del Messico, I kit della nazionale nordamericana sono prodotti da adidas in virtù di una lunga partnership avviata nel lontano 2007, La prima maglia del Messico per il mondiale in Russia si caratterizza per l’ iconico verde, ripristinato da adidas scarpe adidas 2018 uomo in occasione della Copa America Centenario, dopo lo sciagurato esperimento post Mondiale 2014 che ha visto l’adozione di una divisa casalinga nera, e il clamoroso accantonamento della maglia verde..

Il tradizionale colore della nazionale messicana domina la casacca, con pochi inserti a contrasto limitati al bianco che sottolinea lo scollo e i bordo manica, oltre alle tre strisce adidas che scorrono lungo le spalle. Sui fianchi sono inseriti tre grandi rettangoli, colorati in una tonalità più chiara e decorati da una trama a linee oblique. Sul retro della casacca sono applicate in bianco le stampe di nomi e numeri, sovrastate dalla scritta “Soy Mexico” ricamata dietro al colletto.

I pantaloncini sono bianchi, con le tre strisce adidas poste lungo i fianchi di colore verde, mentre i calzettoni rossi completano l’iconico look della selezione centroamericana da cui deriva il soprannome El Tricolor, Ispirata alla bandiera nazionale, la maglia away dei messicani è bianca con una banda orizzontale verde, bianca e rossa (quasi bordeaux a dire il vero) che scorre solo sulla parte scarpe adidas 2018 uomo frontale, Il colletto è a girocollo, da qui partono le tre strisce adidas in verde che decorano le spalle, Sul petto sono apposto il logo dello sponsor tecnico e lo stemma della federazione, mentre sul retro c’è la scritta “Soy Mèxico”..

I pantaloncini sono rossi, i calzettoni bianchi con l’acronimo “FMF” ricamato sul davanti. La nuova maglia della nazionale messicana ha già fatto il suo esordio in campo nell’amichevole pareggiata per 3-3 contro il Belgio. Nella galleria proposta possiamo apprezzare la resa sul campo del nuovo kit firmato adidas, anche se nell’occasione non sono stati utilizzati i calzettoni rossi del kit home per non fare confusione con la divisa dei belgi. Una divisa home classica, sobria e tradizionale in cui l’unico inserto grafico finisce a mio avviso per appesantire la maglia inficiando l’aspetto pulito del lavoro di adidas.

Sono giorni caldissimi per la presentazione delle nuove maglie delle nazionali, non scarpe adidas 2018 uomo fa eccezione la Germania che ha svelato la maglia away per i Mondiali 2018, Una divisa che mischia tradizione e storia, con quel tocco in più che adidas riesce sempre a dare ai suoi lavori, Come la maglia casalinga, anche la divisa da trasferta è un omaggio alla storia calcistica tedesca, Partiamo dalla grafica tono su tono che richiama il design della maglia portata al campionato del mondo 1990 (e due anni prima agli Europei in casa)..

Il colletto a ‘V’ sovrapposto con bordino verde era già stato usato fin dal 1984 e rimane uno dei più famosi in casa adidas, Sul petto troviamo in linea lo stemma della DFB, il badge dorato FIFA per i campioni del mondo in carica e il logo di adidas, Niente grafica invece sul retro, dove oltre ai nomi e numeri in bianco è stampata la scritta “Die Mannschaft”, I pantaloncini sono semplicemente bianchi con le strisce adidas in verde scarpe adidas 2018 uomo sui lati, le tinte si invertono sui calzettoni che in più mostrano l’acronimo “DFB” sul davanti..



Recent Posts