Saucony Donna Argento

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Saucony Donna Argento. FINO AL 60% DI SCONTO!

Entrambi i completi 2014 sono caratterizzati da un design lineare e filante, nonché da una grafica molto semplice e chiara, che rifugge da inutili fronzoli estetici, Sul versante realizzativo, Nike è ricorsa anche stavolta all’utilizzo di materiali riciclati come il poliestere mentre, dal punto di vista prestazionale, le casacche vedono dei rinforzi nella zona del saucony donna argento collo, oltreché una sostanziale riduzione di pesi – “limando” sulle aggraffature dei tessuti, sull’applicazione di numeri e patch, e su fori e altre zone di ventilazione..

In attesa di essere portate in gare nei palazzetti di Sochi, le nuove maglie della nazionale di hockey potranno essere acquistate da appassionati e collezionisti (quest’ultimi, immaginiamo, in questo caso saranno nutriti…) saucony donna argento già dal mese di dicembre 2013, Con delle uniformi così pregne d’orgoglio e patriottismo, il sogno di tifosi e giocatori cechi non potrà che essere quello di vederle onorate al meglio, bissando quella medaglia d’oro già conquistata a Nagano 1998 e da allora solo sfiorata..

Come giudicate le “patriottiche” divise della Repubblica Ceca saucony donna argento per i Giochi di Sochi 2014? E condividereste l’uso della “maglia-bandiera” anche per altre rappresentative nazionali?.

L’ A.C. Siena prova a risalire la china dopo un’annata non proprio rosea per la società toscana: la retrocessione in serie B e il mancato rinnovo contrattuale con Monte dei Paschi di Siena, a causa del tracollo dell’istituto di credito, sono un colpo difficile da ammortizzare. Una sponsorizzazione che, nella fattispecie, ammontava a circa 8 milioni di euro e che adesso risulta difficile rimpiazzare dopo una retrocessione (soprattutto perchè Monte dei Paschi rivestiva anche il ruolo di finanziatore della squadra conducendo operazioni di factoring).

Ma tutto questo non ha impedito alla società senese, in particolare a Valentina Mezzaroma – vicepresidente dell’A.C.Siena – di perdere l’entusiasmo comunicando, via Twitter, la sua dedizione al club facendo ipotizzare che ci sia il suo zampino saucony donna argento sulle nuove maglie che i bianconeri indossano nel campionato cadetto in corso, Forte di una partnership con Kappa, che resterà legata ai toscani fino al 30 giugno 2014, il Siena ha svelato la composizione dei tre kit che vestono i ragazzi di Beretta, Il design della maglia è stato curato dal “Centro Ricerca e Design Kappa” che ha progettato il modello Kombat14 : linee asciutte e tagli ergonomici che rendono il movimento e l’azione più fluidi e uniformi in modo da raggiungere nuovi standard prestazionali. Così, orfana del brand della banca, la prima maglia esibisce i colori sociali del club nel layout a strisce verticali con maniche nere e bordatura bianca..

Un doppio collo, uno a giro e uno stile polo, personalizzato sul retro con il nome del team, completano il disegno della casacca popolata solo da stemma del club cucito in petto e sponsor tecnico sul davanti, in lettering, e sulle maniche con gli ‘Omini’. Il back side è dominato per due terzi da uno sfondo nero sul quale sono apposti numero e nome – in bianco con caratteri dal taglio squadrato e netto – e dal quale vengono riprese le strisce a colori sociali alterni che terminano su una bordatura bianca a rifinire la maglia.

In tutte le maglie versione gara è presente sul retro basso lo sponsor NGM, Tutto i patch ricamati dello scudetto e dello stemma sono applicati direttamente sulla saucony donna argento maglia, lettering e loghi sono Kappa sono applicati in laser cut mentre il nome del team apposto dietro al collo è in transfer, I pantaloncini e i calzettoni sono entrambi bianchi con richiami al nero: i primi, arricchiti da una cucitura tono su tono che ne segna il profilo, mostrano il marchio Kappa sui lati e accompagnano sul davanti il numero del giocatore – posto sopra il lettering in negativo dello sponsor tecnico – e lo stemma del club; i calzettoni invece sono decorati con una fascia nera ad altezza polpaccio, con nome e anno di fondazione del club in contrasto, e il logo Kappa più in basso sul davanti..

Di tutt’altro layout sono le restanti divise, Il kit away, utilizzato anche dai portieri, saucony donna argento è caratterizzato da un verde acqua uniforme interrotto – sul davanti dove prima campeggiava lo sponsor – da due righe orizzontali una bianca e una nera, e che fa da sfondo, sul retro, a nome e numero riempiti in nero, Il disegno della maglia rimane lo stesso della prima casacca a differenza del colletto – nero a richiamo delle bordature delle maniche dietro al quale rimane impresso, in abbinamento, il nome del club – che rimane semplicemente a giro, Pantaloncini e calzettoni sono in pendant con la maglia: numeri e sponsor tecnico sono riportati in nero, ad eccezione per nome e anno di fondazione del club, sempre in contrasto su fascia nera dei calzettoni..



Recent Posts