Golden Goose Starter Uomo

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Golden Goose Starter Uomo. FINO AL 60% DI SCONTO!

La maglia si abbina a calzoncini completamente bianchi sui quali è applicato lo stemma federale e il logo dello sponsor tecnico Puma in rosso, mentre una sottile linea diagonale di colore verde ne attraversa tutta la parte esterna, Il kit si completa con calzettoni bianchi, contraddistinti da due inserti paralleli di color verde chiaro, che richiamano lo stile tribale, La divisa da trasferta è semplicemente l’esatto negativo della versione home ed è quindi costituita da un completo verde chiaro con inserti bianchi, Puma conferma quindi il verde come colore da golden goose starter uomo trasferta degli algerini ma questa volta, rispetto ai Mondiali del 2010, non riserva nessuno spazio al colore rosso, confinato all’interno dello stemma federale, Le personalizzazioni sono bianche così come il logo Puma posto tra i due stemmi al centro del petto..

Il kit è completato da pantaloncini dello stesso colore della maglia e da calzettoni, anch’essi verdi che ripropongono gli inserti golden goose starter uomo tribali presenti anche nella versione home, Piuttosto curiosa la scelta stilistica di Puma di non inserire nessuna personalizzazione particolare nella maglia, elemento fondamentale di un kit, e di aggiungere i dettagli più significativi nei calzettoni, componente della divisa troppo spesso trascurato e snobbato dai designer, Difficile, almeno per quanto mi riguarda, non vedere in ciò un’occasione parzialmente sprecata per vedere un completo ricco di dettagli interessanti; si sarebbe potuto infatti riproporre il motivo decorativo dei calzettoni anche sulla maglia in decine di modi diversi, per esempio inserendolo a righe orizzontali parallele per ottenere una divisa simile a quella creata da adidas per la Russia nel 2010..

Il recente lancio in grande stile delle rivoluzionarie scarpe Magista sembra abbia procurato qualche grattacapo ai grandi rivali di adidas, Proprio nel giorno in cui Nike presentava golden goose starter uomo a Barcellona i nuovi scarpini di Iniesta, il brand delle tre strisce si è affrettato a pubblicare le foto della Primeknit FS, una scarpa prototipo che arriverà entro la fine del 2014, Si può credere alle coincidenze, ma non in questo caso, Primeknit FS è una scarpa con tomaia monopezzo priva di cuciture, a quanto pare un’evoluzione della Samba Primeknit che adidas ha presentato ai piedi di Luis Suarez..

Se le Magista avevano creato scalpore per il collo alto che copriva la caviglia, le Primeknit FS ibride che arrivano al polpaccio alimenteranno ulteriormente la discussione. Non ci è dato sapere quale sarà il futuro delle scarpe da calcio, ma i due brand più forti al mondo hanno intrapreso questa strada, quindi probabilmente non siamo di fronte ad una banale moda del momento come qualcuno ha auspicato. Nell’attesa il concept model di adidas rimane in fase di progettazione e sarà finalizzato con il contributo dei suoi migliori giocatori. La tomaia è priva di lacci ed è stata presentata come leggera e resistente, capace di fornire nuovi livelli di flessibilità e comfort. Ogni filo di cui è composta è realizzato con un rivestimento di alta precisione per garantire l’impermeabilità anche in condizioni difficili quali pioggia o fango.

Commentando la presentazione degli scarpini ibridi, Markus Baumann, Senior Vice President adidas Football, ha detto : “Dopo il lancio di adidas Samba Primeknit, siamo entusiasti di poter dare al mondo uno sguardo verso il futuro dei nostri prodotti, L’introduzione di Primeknit FS è solo l’ultimo capitolo legato alla storia dei prodotti da calcio adidas e conferma ulteriormente il nostro ruolo di pionieri nell’innovazione calcistica”, Il ruolo di pionieri viene golden goose starter uomo rivendicato con un’immagine che mostra il modello “Argentinia” del 1954, una sorta di antenato delle attuali Primeknit, Come riporta il sito Arteysport si tratta di un prototipo ( design study boot ) dell’omonima scarpa in pelle lanciata nel 1953 e poi utilizzata da diversi calciatori nel Mondiale di Svizzera ’54, Tale prototipo fu realizzato con una tomaia in lino grezzo e inserti in pelle..

Di primo acchito rimaniamo perplessi di fronte alle innovazioni di adidas (in particolare) e Nike, ma non saremo prevenuti e la curiosità di provare sul campo questi modelli futuristici aumenta giorno dopo giorno. Voi cosa ne pensate della piega che sta prendendo il mondo degli scarpini? Avete dubbi sul nuovo modello Primeknit FS?

Riprendiamo la nostra rassegna sulle divise della Lega Pro 2013-14 riaccendendo i riflettori sul Girone A della Prima Divisione, Scalando la classifica di questo campionato, entrato ormai nel vivo, raggiungiamo la prima posizione, dove troneggia la Virtus Entella, La squadra bianco-celeste è la principale società di Chiavari, comune di 27.000 abitanti situato in provincia di Genova, e porta il nome di un fiume che sfocia nei pressi della città: l’Entella, L’attuale stagione calcistica, fino a questo momento da incorniciare visto il primato in classifica, non è un’annata come le altre in golden goose starter uomo casa Entella: ricorre infatti il centenario della società che veniva alla luce proprio nel marzo del 1914..

Il Foot Ball Club Entella, l’antenato dell’attuale Virtus, aveva tra i suoi fondatori Enrico Sannazzari;  il calciatore, soprannominato l’Asso di Picche per una toppa cucita sulla maglia da gioco raffigurante questo simbolo, fu giocatore e socio fondatore bianco-celeste, e proprio a lui si deve la scelta dei colori sociali, indossati per onorare l’Argentina, paese in cui Sannazzari visse per diversi anni, Fin dall’origine quindi, le divise dell’Entella erano del tutto simili a quelle attuali, per lo meno fino ai primi anni Venti, quando la squadra abbandonò le maglie bianco-celesti in favore di casacche completamente nere, data la facilità del celeste a stingersi, Successivamente, nel 1961 l’Entella tornò ad indossare le sue tradizionali divise bianco-celesti a strisce verticali, golden goose starter uomo che rimasero immutate fino ai giorni nostri..



Recent Posts