Adidas Rugby

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Adidas Rugby. FINO AL 60% DI SCONTO!

Per smentire l’anteprima è scesa in campo persino la KNVB, la federazione calcistica dei Paesi Bassi, la quale su Twitter ha “tranquillizzato” i adidas rugby tifosi annunciando che la prossima maglia ufficiale di Nike vedrà la luce a marzo 2018, Un intervento che ha posto fine ai dubbi anche dei più scettici e focosi, già sul piede di “guerra” per una maglia così particolare e anti-tradizionale, Ciao Francesco, per 24 ore sei diventato uno dei designer più famosi del web, come hai scoperto l’accaduto e come ti sei sentito?.

— KNVB (@KNVB) adidas rugby 17 novembre 2016 Ci spieghi com’è nata l’idea di fare una maglia ispirata a Van Gogh? È nata in maniera molto semplice e naturale, Ogni giorno provo a pensare come mi piacerebbe vedere i kit delle squadre se venissero ricreati in maniera originale, bizzarra o comunque differente da come sono in realtà, Quando ho deciso di disegnare il kit della nazionale olandese ho pensato a cosa potesse esserci di rappresentativo per la loro nazione e, essendo appassionato di arte, ho voluto provare con qualcosa che richiamasse lo stile pittorico di Van Gogh, Come vedi non c’è niente di particolarmente pazzesco dietro a questa maglia, soltanto un po’ di tempo libero, fantasia e passione per la grafica e per il calcio..

Nel tuo profilo Instagram notiamo molti concept design su maglie o scarpe sportive, ambisci a diventare un designer di questo mondo oppure hai già avuto esperienze in questo ambito? Come ho detto prima, tutti i concept che pubblico sul mio profilo sono solo un passatempo, Ho collaborato e collaboro tuttora con brand italiani indipendenti e underground per la realizzazione di grafiche per il loro abbigliamento, ma in generale il mio lavoro di grafico mi porta quasi sempre a realizzare loghi e a lavorare sul branding, Tu mi chiedi se mi piacerebbe realizzare realmente maglie o kit sportivi, chi non vorrebbe farlo? Penso che se si hanno la passione per la grafica e per lo sport, disegnare kit per lavoro sia il massimo a cui si possa ambire! Per il momento i concept delle squadre e dei brand adidas rugby famosi restano tali, ovvero idee nate come passatempo e che, vorrei sottolinearlo, non hanno nessuno scopo di lucro, ma soltanto quello di mettere in gioco la mia creatività giorno dopo giorno..

Se all’estero la maglia è stata molto criticata, sulla nostra pagina Facebook è stato invece un tripudio di complimenti. Anche un po’ a sorpresa conoscendo i gusti molto tradizionali degli italiani. Complimenti a Francesco per l’originalità, voi come giudicate la sua opera per la nazionale olandese?

Come possiamo biasimare adidas? In nessun modo, Stavamo tenendo sotto controllo gli allenamenti delle principali squadre europee perché è evidente che alle porte di un aggiornamento di colore o modello, i giocatori dovessero ricevere le scarpe  con un minimo di tempo per provarle. Ovviamente le  sorprese non sono tardate, Sponda Real, abbiamo beccato Bale, Vazquez e Nacho con versioni molto interessanti che sono prossime all’uscita; il gallese con ai piedi le X 16.1 sintetiche, Vazquez le ha indossate in adidas rugby pelle mentre Nacho ha sorpreso tutti con le nuove ACE 17, ma sempre versione in pelle e quindi con il puntale rosso..

I giocatori del Barça non sono stati di certo da meno, anzi. La bomba più fragorosa ce l’ha regalata Ivan Rakitic, indossando le nuove ACE 17+ Laceless, gli ha fatto compagnia Suarez (stesso scarpino di Gareth Bale) e da segnalare Neymar con ai piedi le Mercurial Vapor total black, facilmente intuibili dal piatto suola, inconfondibile, della linea Mercurial. Abbiamo già visto le nuove COPA 17 del pacchetto Red Limit, piano piano il “puzzle” si comporrà perfettamente, siete in attesa spasmodica per queste nuove scarpe di casa adidas?

Dopo il lancio di luglio che ha sancito l’approdo nel mercato della nuova Puma evoTouch, oggi l’azienda tedesca aggiorna la colorazione passando dal nero-verde ad un bianco e blu ( Allover White/Striking Blue ) adidas rugby più “candido” e di classe, Il testimonial d’eccezione per questa presentazione non poteva che essere Cesc Fabregas, visti i colori sociali del suo club di appartenenza, il Chelsea, La nuova evoTouch (che potete apprezzare nei dettagli nelle foto sottostanti) sarà disponibile a partire dal 21 novembre sul nostro store  SoccerHouse24..

Le caratteristiche di evoTouch sono assolutamente comfort, grande leggerezza (per essere uno scarpino interamente in adidas rugby pelle) e mix fra tradizione ed innovazione, La calzata è unica per merito dell’ evoknit, il “calzino” pronunciato che all’interno è dotato di piccole zone gommose, chiamate GripTex, per non permettere al piede di scivolare durante il gioco, Ciò garantisce quindi una calzata molto stabile anche nei cambi di direzione, La suola, nella versione FG, è dotata di 12 tacchetti conici e dà il massimo sui campi compatti in erba naturale, ma allo stesso tempo è ottima anche sui campi sintetici di ultima generazione..



Recent Posts