Adidas Ozweego

L'online store ufficiale in Italia offre la collezione completa di tutti gli Adidas Ozweego. FINO AL 60% DI SCONTO!

Rinnovata anche la suola che ora prende il nome di Speedframe e presenta quattro tacchetti conici sul retro e sette tacchetti triangolari davanti per offrire la massima aderenza durante le accelerazioni improvvise, “I Mondiali rappresentano il punto più alto nella carriera di un calciatore, Per noi designer, la sfida sta nel produrre una scarpa che sottolinei le doti naturali di questi atleti incredibili in una delle vetrine sportive più importanti al mondo, Con Energy Mode X18+, abbiamo realizzato un modello leggerissimo dal profilo minimalista, capace di rimuovere le barriere tra piede e pallone, pur garantendo – anche nelle azioni più rapide – quel tocco e quel supporto senza pari a cui i giocatori più esplosivi non potrebbero mai rinunciare, Confermandoci veri e propri pionieri nel mondo adidas ozweego del footwear, crediamo che questo prodotto possa aprire nuovi orizzonti per i calciatori: siamo impazienti di vederli all’opera in Russia”, ha dichiarato Sam Handy, Vice-President of Design di adidas..

In aggiunta alla versione Stadium da calcio, la nuova X 18+ sarà disponibile anche nel formato Cage da calcetto e adidas ozweego Street per il tempo libero, Numerosi saranno i calciatori che indosseranno le X 18+ nell’imminente finale di Champions League e soprattutto al prossimo campionato del mondo in Russia, Tra questi citiamo Momo Salah, Luis Suarez, Marcelo, Diego Costa, Thomas Muller, Gabriel Jesus, David De Gea e N’Golo Kante..

Ha debuttato nell’ultima giornata di Serie A la nuova maglia del Genoa 2018-2019, una novità per il club del Grifone che si appresta a celebrare i 125 anni di vita, La presentazione è avvenuta nel pre-partita con un’ospite d’eccezione: la campionessa mondiale, medaglia d’oro all’ultima Olimpiade nello snowboard cross, Michela Moioli, Insieme a lei anche Domenico Criscito, il difensore che dopo 7 anni in forza allo adidas ozweego Zenit tornerà a vestire la maglia del Genoa, Il centro ricerca e sviluppo di Lotto ha realizzato il nuovo design con l’obiettivo di coniugare tradizione e innovazione, i classici quarti rossoblù sono fusi con un effetto degradè sfumato al centro, La medesima soluzione la ritroviamo sulle maniche e sul retro..

Il colletto è alla coreana chiuso da un bottone e con il lembo esterno tagliato in diagonale con il rosso a contrasto, in modo da richiamare gli spacchi bianchi sul fondo della maglia. Sul retro segnaliamo l’anno di fondazione “1893” impresso sulla lunetta del colletto, più in basso la consueta stampa di nomi e numeri in bianco. I pantaloncini sono blu così come i calzettoni, quest’ultimi sono arricchiti da una banda verticale che scorre lungo il polpaccio. Svelata anche la prima maglia da portiere di colore verde acqua, ufficialmente denominato “green tahiti”. Il colletto qui è a girocollo blu abbinato all’orlo delle maniche. La casacca presenta una grafica a righe verticali sfumate con effetto pixel.

Le nuove divise saranno acquistabili da oggi presso il Genoa Museum and Store al Porto Antico di Genova e, a partire da lunedì 21, anche sul adidas ozweego sito e-commerce del club, Inoltre le maglie indossate dai calciatori nella sfida contro il Torino sono già acquistabili nelle aste lanciate sul sito specializzato CharityStars, Il ricavato verrà devoluto alla campagna di fundraising, istituita dal Genoa Cfc e dallo sponsor Eviva per l’Istituto Giannina Gaslini..

È stata svelata presso la piscina di Montjuic la nuova maglia del Barcellona 2018-2019, una presentazione originale che ha visto arrivare la casacca griffata Nike appesa a un drone. Sullo sfondo c’era il panorama della città catalana, immortalato durante il tuffo del campione spagnolo Adrià Garcia, ricreando così una delle foto più iconiche dei Giochi Olimpici organizzati nel 1992. Colpiscono subito le strisce strette blaugrana, forse le più strette utilizzate dal Barcellona nel corso della sua storia insieme al particolare disegno del 2011-2012.

Il template di base è il Vaporknit, lo stesso visto per la Roma e l’ adidas ozweego Inter fra le tante squadre di Nike, Il colletto è blu scuro con la Senyera disegnata su una fettuccia in tessuto traspirante inserita sul retro, Monocolore anche le spalle e le maniche, sulle quali scorre la grafica “elettrica” tono su tono che ormai conosciamo a memoria, I pantaloncini sono della medesima tonalità del colletto, quindi più scuri rispetto alla maglia, Stesso discorso per i calzettoni, messi in risalto dalle righe rosse orizzontali..

Questo adidas ozweego abbinamento ci riporta al 1998-99, la stagione dell’ esordio di Nike sulle maglie del Barcellona, L’ esordio in campo è previsto domani nell’ultima giornata della Liga, avversario al Camp Nou sarà la Real Sociedad, Sarà anche l’ultima partita ufficiale per Andrès Iniesta con i colori blaugrana..



Recent Posts